3.108 CONDIVISIONI
17 Ottobre 2018
17:28

Napoli, esponente della Lega arrestato per traffico di droga

Bartolomeo Falco, classe 1965, esponente della Lega di Matteo Salvini nell’area del nolano, nella provincia di Napoli, è stato arrestato nel corso di un blitz dei carabinieri per traffico di droga. Secondo gli inquirenti, Falco sarebbe una figura ben inserita all’interno di una organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti nell’area a Nord di Napoli.
A cura di Valerio Papadia
3.108 CONDIVISIONI

Brutto colpo per la Lega, il partito guidato dal Ministro dell'Interno, nonché vicepremier, Matteo Salvini: durante un blitz dei carabinieri, un esponente del "Carroccio" nell'area del nolano, nella provincia di Napoli, Bartolomeo Falco, classe 1965, è stato arrestato con l'accusa di traffico di droga. Le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea, hanno portato a smascherare una organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti – in particolar modo cocaina – nell'area a Nord di Napoli. Secondo gli inquirenti, Falco sarebbe ben inserito nell'organizzazione criminale, motivo per il quale nei suoi confronti è scattata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

"Apprendo con meraviglia l’ accostamento del partito che ho l’onore di rappresentare in Campania ad una brillante operazione della Procura di Napoli. Il soggetto, indicato come nostro coordinatore cittadino, non ha e non ha mai avuto alcuna nomina dal partito, come si evince da nostro comunicato stampa. da pochi mesi avvicinato alla Lega e, all’epoca dei fatti da incensurato era stato individuato dalla segreteria provinciale come possibile referente sul territorio, ma mai alcuna nomina gli è stata affidata. Non credo di conoscere il signore in oggetto quindi non mi esprimo e confido nel lavoro della magistratura" ha scritto su Facebook Gianluca Cantalamessa, capogruppo della Lega in Campania.

3.108 CONDIVISIONI
Marito e moglie arrestati a Scampia, la donna bloccata mentre lanciava droga dalla finestra
Marito e moglie arrestati a Scampia, la donna bloccata mentre lanciava droga dalla finestra
Babà all'hashish: il laboratorio di pasticceria era diventato deposito di droga
Babà all'hashish: il laboratorio di pasticceria era diventato deposito di droga
Arrestato Danielino di Gomorra: era nella banda di spacciatori delle microdosi tra Napoli e Caserta
Arrestato Danielino di Gomorra: era nella banda di spacciatori delle microdosi tra Napoli e Caserta
524 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni