Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

In barba allo spirito natalizio, davvero grave il furto che è andato in scena durante queste festività alla scuola media Belvedere, situata in vico Acitillo, al Vomero, quartiere collinare di Napoli. Stando a quanto si apprende, nella notte tra il 29 e il 30 dicembre, ignoti si sono introdotti nell'istituto scolastico e hanno portato via denaro raccolto dai ragazzini con i lavoretti fatti per Natale e destinato alla beneficenza, nonché alcuni personal computer. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, che hanno avviato le indagini, visionando anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza della scuola: da una prima ricostruzione, i malviventi si sono introdotti all'interno dell'istituto con i volti travisati e sono andati diretti verso i soldi e i computer.

"Furto di sogni e di futuro, di ignobile offesa all’impegno e al lavoro che quotidianamente la scuola fa per il bene e la solidarietà, il gesto vergognoso deve far riflettere l'intera comunità perché denunci e spinga nell'angolo chi fa simili danni all’intera comunità educante" è stato il commento dell'assessore all'Istruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri. Purtroppo, spesso le scuole vengono prese di mira dai ladri, soprattutto le attrezzature come personal computer e lavagne didattiche.