L'autobus del Milan resta bloccato in strada a Napoli, mentre raggiunge l'albergo in vista della gara di questa sera contro gli azzurri. Colpa di un'automobile parcheggiata in curva su via Torquato Tasso, che ha di fatto costretto l'autista dell'autobus a mille manovra in una strada che è a doppiosenso ma, contemporaneamente, vede la propria carreggiata ridottissima a causa di automobili parcheggiate sul lato destro. Lo stesso sui viaggiava l'autobus del Milan, ripreso da diversi residenti che hanno immortalato il passaggio del pullman tra mille difficoltà.

Uno dei video è stato diffuso da Francesco Saverio Borrelli, il consigliere regionale dei Verdi: e la reazione di quanti hanno osservato le immagini è stata unanime. C'è chi infatti si è arrabbiato per l'ennesima figuraccia che, a causa di qualche automobilista indisciplinato, questo comporterà all'intera città di Napoli e ai suoi tanti abitanti perbene. C'è però anche chi prova a "giustificare" il tutto dando la colpa alla mancanza cronica di parcheggi a Napoli, e di strade spesso troppo piccole alle quali basta un'auto fuori posto per paralizzare il traffico. Ma c'è anche chi se la prende con le forze dell'ordine: "Ma era proprio necessario farle passare in quella strada?", si legge tra i tanti commenti al video pubblicato da Borrelli. Dopo qualche minuto di difficoltà, comunque, l'autista dell'autobus del Milan è riuscito a passare seppur in evidente difficoltà ed a proseguire lungo il suo percorso, scortata dalle camionette e dalle volanti della polizia, in direzione dell'albergo ed in attesa del match delle 21.45 di stasera a Fuorigrotta contro i padroni di casa del Napoli.