Domenica, 5 gennaio, si terrà in piazza Dante, nel centro di Napoli, il primo BookMob del 2020, il flash mob dedicato ai libri: chiunque potrà partecipare portando un volume che ha apprezzato e, alla fine dell'evento, tornerà a casa con un libro nuovo da leggere che sarà stato "consigliato" da un altro partecipante. L'evento partirà a mezzogiorno, i partecipanti si riuniranno almeno un quarto d'ora prima.

Chiunque voglia prendere parte al BookMob si dovrà presentare portando con sè un proprio libro incartato come un regalo, seguendo il tema dell'evento che, per questa volta, è la Befana. "Perciò – sottolineano gli organizzatori – scegliete carte belle e colorate con la vecchia Befana stampata su, incartate un bel libro che vi è piaciuto e che volete condividere, e portatelo in piazza".

Lo scambio avverrà con un passaggio di mano in mano, fin quando ognuno si troverà con un libro portato da un altro dei partecipanti. "Avverrà – spiegano ancora gli organizzatori – passando il proprio pacchetto ad un partecipante a caso seguendo le istruzioni. Al via, ciascuno passerà il proprio libro al compagno che è a sinistra e prenderà quello che gli sarà consegnato dal compagno a destra, e farà questo movimento continuamente. I libri scorreranno così all'interno del cerchio in senso orario e in maniera casuale. Il passaggio dei libri sarà scandito dal conto e alla fine del conto, ciascuno avrà tra le mani un libro nuovo".  L'appuntamento per l'inizio dell'evento è alle 12, ma i partecipanti devono incontrarsi almeno un quarto d'ora prima per la preparazione e per ascoltare le istruzioni per lo svolgimento del flash mob.