Si guasta nuovamente la Linea 1 della metropolitana di Napoli: attorno alle 12, l'Azienda Napoletana Mobilità ha comunicato che tutta la tratta da Piscinola a Garibaldi è "temporaneamente" sospesa. Si ignorano i motivi dell'interruzione del servizio, ma la rabbia degli utenti è già alle stelle: appena ieri sera, la Linea 1 aveva chiuso in anticipo di un'ora per permettere ulteriori accertamenti all'autorità giudiziaria in merito all'incidente avvenuto a Piscinola lo scorso 14 gennaio e che vide coinvolti ben tre treni, causando diversi feriti. Dopo una mattinata tranquilla dal punto di vista dei trasporti, attorno a mezzogiorno la "doccia gelata" per i passeggeri, con la tratta completamente paralizzata.

Tantissimi i commenti sulla pagina Facebook dell'Azienda Napoletana Mobilità da parte degli utenti inferociti per questo ennesimo disagio. Dopo circa un quarto d'ora, la stessa azienda ha spiegato che i motivi dell'interruzione sono da ricercarsi in un "guasto alla centralina esterna di alimentazione elettrica indipendente dall'azienda". La circolazione dei convogli, alla fine, è ripresa alle 13.15, dopo poco più di un'ora di interruzione.