Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Paura nella notte in pieno centro a Napoli. Erano circa le 5.00 del mattino quando in vico Santi Filippo e Giacomo, a due passi da Corso Umberto, è stata segnalata l'esplosione di un ordigno artigianale di fronte a un garage di un privato cittadino. Alla deflagrazione è seguita l'esplosione di alcuni colpi d'arma da fuoco, con tutta probabilità una pistola, sparati verso l'aria.

Prima dell'arrivo dei carabinieri della compagnia Napoli Centro, gli autori di quella che ha tutta l'aria di una stesa di camorra, sono riusciti ad allontanarsi senza essere identificati. Sul posto sono stati eseguiti i rilievi del caso in cerca di indizi utili a risalire alla persona, o alle persone come è più probabile, che hanno fatto esplodere la bomba carte e sparato, fortunatamente senza conseguenze per cittadini e residenti.