La storia di Bella, il cane di piazza Garibaldi a Napoli
in foto: La storia di Bella, il cane di piazza Garibaldi a Napoli

Lei è Bella, di nome e di fatto, ed è una cagnolina che vive a Piazza Garibaldi, nel cuore di Napoli. Ed è diventata una vera e propria "istituzione", una sorta di cane di quartiere che gironzola liberamente tra i cantieri e tra i passanti, senza però dar fastidio a nessuno. Tanto che gli abitanti hanno deciso di regalarle una cuccia posizionata proprio in piazza, dove Bella può trovare riparo per la notte e nelle giornate di pioggia.

Ma guai a pensare che Bella voglia essere adottata: gli abitanti del quartiere che la conoscono da tanto tempo, assicurano che il suo spirito libero non ha affatto voglia di trovarsi rinchiuso fra quattro mura. Tanto che hanno deciso di "tutelare" quella che è a tutti gli effetti la cagnolina del quartiere mettendo anche un cartello sopra la sua cuccia, che spiega chi sia Bella. Ed oltre a raccontare brevemente la sua storia, il cartello "invita" a non diffondere troppe sue foto sui social network, visto che non si tratta certo di un cane randagio qualunque, ma di una sorta di "spirito libero", che preferisce restare a spasso per piazza Garibaldi, magari ricevendo solo un po' di cibo (il patè di pollo, si legge, è il suo piatto preferito) ed evitando magari di starle troppo addosso visto che è un po' "diffidente" e che si avvicina solo alle persone con cui ha un po' di confidenza. Insomma, una vera e propria "abitante" del luogo, con tanto di casetta. E che come tale, vuole solo essere lasciata in pace e non trattata come una "curiosità" del luogo.

La cuccia del cagnolino Bella in piazza Garibaldi
in foto: La cuccia del cagnolino Bella in piazza Garibaldi