NAPOLI – Una bella storia di umanità e solidarietà arriva dal capoluogo campano, precisamente da Barra, quartiere della periferia orientale della città. Ciro e Annamaria sono una coppia di fidanzati, proprietari di una nota pescheria della zona, che hanno deciso di aiutare i meno fortunati. Ogni sera, di propria iniziativa, i due preparano chili e chili di pasta e panini e girano la città per distribuire pasti caldi ai senzatetto, costretti a trascorrere la notte al freddo.

Un'altra bella storia che dimostra il grande cuore dei napoletani, come quella di Francesco che, insieme ad altri 5 amici, tutti tra i 20 e i 30 anni, ogni sera distribuisce pasti caldi ai senzatetto che trovano riparto tra piazza Cavour e la Galleria Principe di Napoli e la Galleria Umberto, nel centro storico di Napoli.