Questa mattina, 31 gennaio, i Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Napoli, i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli e gli agenti dei commissariati Chiaiano e Scampia della Polizia di Stato hanno voluto manifestare la propria vicinanza al personale dell'ospedale Cotugno e dell'Azienda Ospedaliera dei Colli, in prima linea contro l'emergenza della pandemia da coronavirus. Il video che immortala l'incontro tra personale sanitario e forze dell'ordine è stato pubblicato su Facebook dal presidente della Regione Campania.

"Da parte nostra – scrive in un post Vincenzo De Luca – grazie a tutte le persone impegnate in uno sforzo immane per vincere questa guerra. Insieme ce la faremo". Nelle immagini si vedono pompieri, poliziotti, carabinieri, medici, infermieri e personale sanitario, tutti protetti da guanti e mascherine, che si fanno forza a vicenda in questa lotta a cui tutti concorrono, ognuno per le proprie competenze, svolgendo al meglio il proprio ruolo.

Oggi è la giornata dedicata alle vittime di Covid-19 in Italia. Alle 12 si sono tenute in parallelo due iniziative in segno di lutto per le persone decedute e di sostegno per gli operatori sanitari e delle forze dell'ordine e per tutti quelli che stanno continuando a lavorare per garantire la tenuta economica del Paese. I Sindaci, su iniziativa promossa dall'Anci, hanno osservato un minuto di silenzio davanti ai Comuni, dove le bandiere erano a mezz'asta. Analogamente la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha disposto che le bandiere nazionale ed europea fossero a mezz'asta anche per tutti gli altri edifici pubblici.