Raffica di controlli della Polizia Municipale di Napoli nella zona di Chiaia, luogo di ritrovo, soprattutto durante il fine settimana, di moltissimi giovani partenopei. In particolare, gli agenti dell'Unità Operativa Chiaia hanno controllato numerosi locali nell'area dei cosiddetti baretti di Chiaia, in via Filangieri, via dei Mille, via Santa Lucia, via Bruno e Riviera di Chiaia. I vigili urabani partenopei hanno sanzionato 19 esercizi commerciali: molti locali consentivano si fumasse all'interno nonostante il divieto vigente; altri esercizi commerciali sono stati invece sanzionati per occupazione abusiva di suolo pubblico.

Sempre nella zona di Chiaia, gli agenti del Nucleo Turistico hanno invece operato controlli all'abusivismo del trasporto scolastico. Al corso Vittorio Emanuele, sono stati sorpresi due conducenti che svolgevano servizio di trasporto scolastico abusivamente, senza autorizzazione. Ai due uomini è stata comminata una sanzione pecuniaria di 173 euro prevista dall'articolo 85 del Codice della Strada, mentre i veicoli utilizzati per accompagnare i bambini a scuola sono stati sottoposti a fermo amministrativo. Le operazioni delle forze dell'ordine a contrasto dei fenomeni illeciti nelle zone della movida partenopea, e non solo, proseguiranno anche nei prossimi giorni.