Rubato l’albero di Natale della scuola Gabelli di Napoli
in foto: Rubato l’albero di Natale della scuola Gabelli di Napoli

Brutto risveglio per i piccoli alunni dell‘istituto scolastico Gabelli di Napoli. Solo ieri la scuola aveva organizzato una bella festa presentando a tutta la comunità un presepe vivente, il mercatino e un albero di Natale con tutte le letterine con i sogni e i desideri di tutti i bambini. Questa notte l'albero è stato rubato e tutte le letterine per Babbo Natale sono andate perdute.

"La scuola "Gabelli" ha un progetto fortemente mirato all'inclusione di tutti i bambini stranieri che abitano nel territorio.  Stanotte con un intrusione vandalica l'albero con le letterine dei bambini è stato asportato e l'intera comunità sì e risvegliata con il dolore di vedere sacrificato il proprio sforzo sull'altare della stupidità. E' un gesto insulso che sembra esprimere rancore verso la felicità dei bambini e di una comunità bella e coesa. Riteniamo che la bellezza non possa essere distrutta perché resta dentro di noi e siamo convinti che la scuola può resistere e vincere contro la violenza gratuita", ha commentato l'episodio l'assessore alla scuola Annamaria Palmieri, che ieri era presente alla festa organizzata dalla scuola.