19 Ottobre 2018
18:18

Napoli, sequestrata frutta e verdura in cattivo stato venduta al mercato

Controlli della Polizia Municipale in diverse zone di Napoli: nel quartiere di Barra-San Giovanni a Teduccio, sequestrate frutta e verdura in cattivo stato pronta ad essere venduta al mercato. A Scampia e Ponticelli, verbali a raffica per le infrazioni al codice della strada, con diversi sequestri amministrativi.
A cura di Giuseppe Cozzolino
La frutta e verdura sequestrata oggi dalla Polizia Municipale a Napoli.
La frutta e verdura sequestrata oggi dalla Polizia Municipale a Napoli.

Vasta operazione della Polizia Municipale di Napoli nella mattinata di oggi, che ha setacciato diverse zone del capoluogo campano nell'ambito dei controlli ai veicoli, non solo di privati cittadini ma anche camion adibiti al trasporto di merci varie, ed in particolare di frutta e verdura. Proprio in questi ultimi casi ci sono stati alcuni sequestri di merce.

Dai controlli effettuati, infatti, è emerso un carico di generi alimenti, pari a circa due tonnellate, che erano in cattivo stato di conservazione e per di più esposto agli agenti atmosferici. E' così scattato il sequestro della merce, avviata contestualmente al macero. L'episodio è avvenuto nel quartiere orientale di Barra-San Giovanni a Teduccio. Nella stessa zona, sono state contestate altre sedici sanzioni, mentre è scattato il sequestro di due camion ed un autoveicolo.

A Ponticelli, invece, sono state comminate ventiquattro sanzioni sui trentotto controlli effettuati ad automobilisti. Contestate come infrazioni la mancanza momentanea dei documenti di guida, guida senza patente, senza casco protettivo, omessa revisione periodica del veicolo e mancata copertura assicurativa. Sono così scattate anche altre sanzioni accessorie, come un fermo amministrativo ad un veicolo che circolava nonostante fosse già sottoposto a sequestro, ed altri otto sequestri amministrativi. Infine, a Scampia sono stati elevati quattordici verbali per infrazioni al Codice della Strada per circolazione senza documenti obbligatori, per assenza di copertura assicurativa e per guida senza patente, senza indossare il casco protettivo, e senza indossare il casco protettivo.

Refezione a scuola Napoli, il menù con verdure e legumi non piace ai bimbi:
Refezione a scuola Napoli, il menù con verdure e legumi non piace ai bimbi: "Fanno bene, troppi obesi"
A Napoli sale slot abusive nascoste in una cartoleria e in un negozio di frutta
A Napoli sale slot abusive nascoste in una cartoleria e in un negozio di frutta
Da Napoli banconote false in tutto il mondo: vendute sul dark web e acquistate in criptovalute
Da Napoli banconote false in tutto il mondo: vendute sul dark web e acquistate in criptovalute
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni