Si guasta la Linea 1 del Tram su via Vespucci: dopo appena una decina di giorni dalla sua riapertura dopo tre anni, dunque, il servizio tranviario fa registrare la sua prima vera interruzione del servizio. Lo ha comunicato l'Azienda Napoletana Mobilità, che ha spiegato come la Linea 1 sia "temporaneamente sospesa" e che sia stato istituito il servizio sostitutivo autobus per chi deve percorrere la tratta. I tecnici dell'Anm sono subito giunti sul posto per cercare di rimediare al guasto e consentire alla linea tranviaria di riprendere il servizio nel minore tempo possibile. Ma in Rete c'è rabbia: molti gli utenti che ricordano come i tram, rimasti inattivi per diversi anni ed ormai vecchi, erano tornati operativi appena lo scorso 31 gennaio dopo una lunga attesa e che si trattasse di un'ottima alternativa alla metropolitana o ai mezzi privati per attraversare il Centro Storico.

Molta anche l'ironia nei confronti dell'Azienda Napoletana Mobilità e verso il Comune: proprio il 31 gennaio scorso, Palazzo San Giacomo aveva esultato per il ritorno in servizio della Linea 1 tranviaria dopo tre anni di stop, aggiungendo che "a breve tornerà operativa anche la Linea 4", quella che collega il centro con San Giovanni a Teduccio. Non si conoscono, nel frattempo, i tempi di rientro in servizio della linea tranviaria: il guasto è avvenuto attorno alle 8 di questa mattina lungo via Vespucci, non lontano dalla Stazione di Napoli Centrale, e la sostituzione del servizio con gli autobus è stata comunicata poco dopo le 8.30: una circostanza che lascia prevedere un lungo stop, forse di qualche ora, prima di tornare pienamente in servizio.