Niente treni tra Napoli Campi Flegrei e Napoli San Giovanni-Barra nel fine settimana dell'11 e 12 gennaio 2020. Lo ha annunciato Rete Ferroviaria Italiana, che gestisce la Linea 2 della metropolitana di Napoli, che da Pozzuoli arriva fino alla zona orientale del capoluogo partenopeo. La chiusura della tratta si è resa necessaria per i lavori che devono interessare la seconda passerella pedonale nella fermata di Napoli Piazza Amedeo, per i quali si rendono necessari alcun interventi preparatori in vista della demolizione e del rinnovo della stessa. Possibili disagi dunque per il fine settimana, in particolare per chi deve spostarsi dalla zona occidentale di Napoli verso il centro.

Di fatto, la Linea 2 partirà da Pozzuoli e servirà le stazioni di Bagnoli, Cavalleggeri d'Aosta e Campi Flegrei, per poi fermarsi "saltando" di fatto il resto dell'intera tratta che comprende le stazioni di Mergellina, Piazza Amedeo, Montesanto, Cavour, Garibaldi, Gianturco e San Giovanni-Barra, di fatto l'intera zona centrale di Napoli e quella orientale. Fuorigrotta resterà di fatto "isolata" dal punto di vista del trasporto pubblico su binari. Per sopperire a questi disagi, fanno sapere da Rete Ferrovia Italiana, è stato istituito un servizio di bus navetta tra le stazioni di Napoli Centrale e San Giovanni-Barra, mentre i treni in arrivo da Pozzuoli avranno come capolinea proprio i Campi Flegrei: analogamente, alcuni treni da e per Caserta avranno origine o fine corsa a Napoli Centrale. Informazioni più dettagliate saranno poi fornite per i singoli viaggi direttamente ai passeggeri attraverso i canali di comunicazione ufficiali di Trenitalia.