Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un malore improvviso per una turista a bordo di una nave da crociera appena salpata dal Porto di Napoli: un imprevisto che fortunatamente ha trovato pronti gli uomini della Capitaneria di Porto partenopea, subito intervenuti in soccorso della donna, che è stata portata prontamente accompagnata al pronto soccorso più vicino per gli accertamenti del caso, dopo le prime visite da parte del medico di bordo. L'episodio è accaduto a bordo della MSC Bellissima, la nave ammiraglia della compagnia inaugurata a marzo di quest'anno con madrina Sophia Loren, salpata nel tardo pomeriggio di lunedì 30 settembre dal Porto di Napoli alla volta della Sicilia.

L'allarme è scattato alle 19.50, poco dopo che la nave aveva lasciato le banchine del porto partenopeo: il medico di bordo ha richiesto l'intervento della Capitaneria di Porto per procedere ad una operazione di soccorso ed evacuazione medica nei confronti della passeggera, una ragazza di 29 anni di nazionalità italiana, colpita da un improvviso malore. La nave, che batte bandiera maltese, stava procedendo in direzione del porto di Messina, si trovava ancora nelle acque di fronte al Porto di Napoli, permettendo così l'arrivo in tempi brevi della Capitaneria di Porto. Dopo le prime cure del caso, la giovane è stata portata in ospedale, dove è arrivata in condizioni di salute più che buone. La Guardia Costiera ha fatto sapere che in caso di emergenze in mare, si può lanciare una richiesta di aiuto sia via radio sul canale marina vhf fm 16 oppure telefonando al numero blu gratuito per le emergenze 1530.