Il cane vestito da principessa su Via Toledo. [Foto / Fanpage.it]
in foto: Il cane vestito da principessa su Via Toledo. [Foto / Fanpage.it]

Un cagnolino vestito da principessa a spasso per le strade di Napoli. L'idea della sua padrona ha suscitato curiosità tra i tanti napoletani che quotidianamente passano per Via Toledo, una delle arterie pedonali più trafficate del capoluogo partenopeo, cuore dello shopping napoletano e meta di innumerevoli turisti. Il cagnolino, di razza meticcia ma somigliante ad un Jack Russell, con tanto di vestitino e cappellino azzurri oltre ad una posa su due zampe (con l'altra appoggiata ad una colonnina per tenersi in piedi), è stato immortalato da tantissime persone che si trovavano in quel momento su Via Toledo. Nessun imbarazzo per la padrona, che anzi ha lasciato fare.

Non tutti, però, ne hanno colto lo spirito, evidentemente goliardico, con cui il cagnolino è stato vestito. C'è stato infatti chi ha commentato la vista del cane con un laconico sentimento di fastidio. "Non credo che un cagnolino si diverta ad essere vestito in quel modo", ha spiegato a Fanpage.it una ragazza presente in quel momento su Via Toledo, "non stiamo parlando di un bambino che sta festeggiando Carnevale magari in ritardo, e che quindi possa strappare anche un sorriso. Ma di un cane che, ovviamente, non ha la percezione di queste cose che sono invece tipicamente umane e che ovviamente non esistono nel regno animale. La domanda che mi viene in mente è: ma che senso ha vestirlo in questo modo, se non avere pochi istanti di popolarità da parte dei padroni?". A dispetto di alcuni commenti negativi, altre persone presenti sembrano invece aver apprezzato il buffo travestimento riservato al cagnolino. Anche se il dubbio che quest'ultimo non fosse completamente "entusiasta" del travestimento, appare quantomeno legittimo.