L’ingresso dell’ospedale Monaldi di Napoli
in foto: L’ingresso dell’ospedale Monaldi di Napoli

Momenti di paura si sono registrati oggi, 25 novembre, all'ospedale Mondali di Napoli, nosocomio specializzato in Pneumologia e Cardiologia che sorge sulla collina della città denominata proprio Zona Ospedaliera, dove un uomo ha fatto irruzione nei locali dell'ospedale. Stando a quanto si apprende l'uomo, qualificandosi come guardia giurata, si è presentato al cancello dell'ospedale Monaldi pretendendo di parcheggiare l'auto all'interno. Quando i vigilantes del nosocomio gli hanno chiesto un documento identificativo, l'uomo ha finto di andare via, ma poi è tornato e ha fatto irruzione, armato, all'interno del nosocomio, fino a raggiungere il terzo piano.

Le guardie giurate in servizio nell'ospedale hanno immediatamente allertato le forze dell'ordine: sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia di Stato, che sono riusciti a raggiungere l'uomo e a bloccarlo prima che potesse fare male a sé stesso oppure a qualcun'altro. Inizialmente si pensava che l'uomo potesse essere armato: da quanto risulta dalle prime informazioni, però, non è confermato che l'uomo fosse in possesso di un'arma e indossasse un giubbotto antirproiettile. Non si conoscono ancora i motivi che hanno spinto l'uomo a fare irruzione all'interno dell'ospedale.