12.191 CONDIVISIONI

Napoli, vandali distruggono l’Albero di Natale nella Galleria Umberto I (VIDEO)

Nella notte alcuni vandali hanno distrutto l’albero di Natale che si trova nella Galleria Umberto I a Napoli. A denunciare l’episodio Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli. Si tratta ormai di una “triste tradizione natalizia”, ma i commercianti denunciano: “La Galleria è lasciata sempre più nel degrado”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Francesco Loiacono
12.191 CONDIVISIONI
L'albero vandalizzato (Foto di Francesco Emilio Borrelli via Facebook)
L'albero vandalizzato (Foto di Francesco Emilio Borrelli via Facebook)

Vandali in azione nella notte all'interno della Galleria Umberto I a Napoli. L'albero di Natale posto al centro della galleria è stato scaraventato a terra e distrutto da ignoti, che hanno purtroppo proseguito una sorta di "rito" che sembra ripetersi di anno in anno. Non è la prima volta infatti che l'albero in Galleria finisce al centro delle attenzioni, tutt'altro che benevole, dei vandali: si tratta di una "triste tradizione natalizia", hanno commentato Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della Radiazza, che per primi hanno dato la notizia.

Galleria Umberto Iè lasciata sempre più al degrado

"Nella galleria ormai ci sono solo impalcature e una struttura importante e storica, che si affaccia su luoghi turistici per eccellenza di Napoli, come il Teatro San Carlo, piazza del Plebiscito e via Roma, è diventata terra di abusivi, malintenzionati e il rifugio per clochard che meriterebbero ben altra attenzione", hanno affermato Borrelli e Simioli. La struttura è da tempo oggetto di interventi di restauro, dopo che il 5 luglio del 2014 un ragazzo di appena 14 anni, Salvatore Giordano, morì ucciso da pezzi di cornicione staccatisi dalla parte d'ingresso su via Roma. Un episodio per il quale otto persone sono indagate per omicidio e crollo colposi.

"Dopo la tragica morte di Salvatore Giordano la galleria è diventata un monumento pieno di impalcature per lavori che o non sono iniziati o non finiscono mai", hanno aggiunto Borrelli e Simioli. La scena che si è presentata agli occhi dei presenti la mattina del 7 dicembre è desolante: l'albero a terra e gli addobbi, o quel che ne rimane, sparsi sul pavimento. Uno dei commercianti della zona afferma: "È una galleria sempre di più lasciata al degrado, l’unica zona di Napoli dove il Natale non esiste e non ci sono addobbi, ma solo degrado e vandalismo di ogni genere". La conseguenza per tutti i commercianti è una continua riduzione degli incassi.

12.191 CONDIVISIONI
Galleria Umberto, sequestrato un altro locale: i vigili scoprono due operai nei sotterranei
Galleria Umberto, sequestrato un altro locale: i vigili scoprono due operai nei sotterranei
Crollo in galleria a Napoli, a 10 anni dalla morte di Salvatore Giordano inizia il processo d'appello
Crollo in galleria a Napoli, a 10 anni dalla morte di Salvatore Giordano inizia il processo d'appello
Lavori in Galleria Principe di Napoli, sgomberati i clochard
Lavori in Galleria Principe di Napoli, sgomberati i clochard
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views