119 CONDIVISIONI
15 Giugno 2020
20:32

Non si ferma all’alt, inseguimento in moto da via Caracciolo al corso Lucci con incidente

Un giovane di 27 anni di Napoli, con precedenti di Polizia, è scappato a un posto di blocco dando inizio a un inseguimento in moto da via Caracciolo al corso Lucci. È successo nel pomeriggio di ieri, domenica 14 giugno, il ragazzo si è scontrato con una volante intervenuta in supporto dei colleghi; è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.
A cura di Nico Falco
119 CONDIVISIONI
immagine di repertorio
immagine di repertorio

I poliziotti in moto lo hanno seguito da via Caracciolo, dove gli avevano imposto l'alt, fino al corso Lucci, dove è caduto dopo essere sbattuto contro una pattuglia intervenuta in supporto. Un folle inseguimento che si è svolto ieri, 14 giugno, tra le strade del centro di Napoli, affollate per la domenica pomeriggio. Il fuggitivo è stato alla fine bloccato: si tratta del 27enne napoletano Giovanni Mancini, con precedenti di polizia, che è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Il giovane si è imbattuto nella pattuglia dei Nibbio dell'Ufficio Prevenzione Generale e del commissariato San Ferdinando nel pomeriggio. Era in scooter, gli agenti gli hanno imposto l'alt per un controllo. Verifiche di routine, a cui il 27enne ha però deciso di sottrarsi dando inizio a un pericoloso inseguimento. Ha accelerato superando la pattuglia e si è diretto a velocità sempre maggiore verso piazza Vittoria, mentre i poliziotti in moto hanno cominciato a inseguirlo cercando di non perderlo di vista.

Lo hanno tallonato su viale Anton Dhorn, in via Giorgio Arcoleo e lungo via Acton, evitando gli altri automobilisti che loro malgrado si sono trovati coinvolti nell'inseguimento e si sono visti sfrecciare davanti prima lo scooter e poi i poliziotti a sirene spiegate. Arrivati al corso Arnaldo Lucci, il 27enne, con una ennesima manovra azzardata, si è scontrato contro una volante che nel frattempo era stata fatta convergere in supporto dei poliziotti ed ha perso il controllo dello scooter, finendo a terra. Il motociclo è stato sottoposto a sequestro penale, il ragazzo è stato arrestato.

Solo pochi giorni fa, scene identiche e nello stesso quartiere: un ragazzo di 23 anni di Pozzuoli (Napoli), alla guida di un'automobile senza patente, era scappato all'alt nei pressi di piazza Garibaldi ed era stato inseguito fino a via Nuova Marina, dove si era scontrato con la pattuglia che lo stava tallonando; nell'impatto due agenti erano rimasti lievemente feriti.

119 CONDIVISIONI
Incidente a Capua, perde il controllo della moto e si schianta: Antonio muore a 58 anni anni
Incidente a Capua, perde il controllo della moto e si schianta: Antonio muore a 58 anni anni
Inseguimento ad Afragola con incidente tra auto e scooter, panico tra i passanti
Inseguimento ad Afragola con incidente tra auto e scooter, panico tra i passanti
Scontro auto-moto a via Santa Teresa nella notte: 2 feriti gravi
Scontro auto-moto a via Santa Teresa nella notte: 2 feriti gravi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni