Tanta paura, nella mattinata di oggi, a Bagnoli, quartiere della periferia occidentale di Napoli: un'automobile ha improvvisamente preso fuoco nel parcheggio del supermercato Sigma, in via Eurialo. Sul posto sono prontamente giunti i vigili del fuoco, che hanno domato il rogo senza difficoltà: fortunatamente le fiamme non hanno causato feriti né intossicati, ma soltanto grande spavento per i proprietari dell'auto e per le tante persone che in quel momento si trovavano nel supermercato, intente a fare la spesa. Spetterà adesso ai pompieri e alle forze dell'ordine, dopo gli opportuni rilievi, determinare le cause dell'incendio, che al momento sono ancora poco chiare: non si esclude nessuna pista. L'incendio è stato segnalato anche sul gruppo Facebook "Bagnoli 80124", dove i cittadini preoccupati si sono scambiati informazioni su quanto stesse accadendo nel parcheggio del supermercato di via Eurialo.

Soltanto un paio di giorni fa, ad Arzano, nella provincia partenopea, un autobus della Ctp – una delle aziende che gestiscono il trasporto pubblico nell'hinterland di Napoli – è andato a fuoco mentre si trovava in deposito. Il mezzo, in servizio sulla Linea C1 Napoli-Caserta, era appena rientrato dal turno di notte quando l'autista ha notato del fumo provenire dal bus: le fiamme sono state domate dai dipendenti Ctp che si trovavano in deposito in quel momento, mentre l'autista è rimasto intossicato, anche se per fortuna in maniera non grave. Stando a una prima ricostruzione, l'incendio si sarebbe sviluppato a causa di un malfunzionamento all'impianto elettrico del mezzo del trasporto pubblico.