Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Momenti di paura oggi, venerdì 6 settembre, nel centro storico di Napoli: un uomo di 33 anni è stato accoltellato mentre si trovava per strada da uno sconosciuto che ha provato a rapinarlo, come riporta su Facebook la pagina "Insieme facciamo tutto". Stando a quanto si apprende, il 33enne, mentre camminava in corso Umberto, nel cuore del capoluogo campano, è stato improvvisamente avvicinato da un uomo in sella a uno scooter che, dopo averlo minacciato con un coltello, ha provato a rapinarlo. Il 33enne, però, avrebbe opposto resistenza, ribellandosi alla rapina: a quel punto, il malvivente lo ha colpito con un fendente alla gamba sinistra, poi alla gamba destra, alla zona della cervicale e alla mano che ha utilizzato per difendere il corpo.

L'uomo, soccorso dal 118, è stato trasportato in codice giallo al Pronto Soccorso dell'ospedale Loreto Mare, dove i medici gli hanno riscontrato diverse ferite da arma da taglio giudicate guaribili in 15 giorni: fortunatamente, le condizioni di salute del 33enne non sono state giudicate gravi. Le forze dell'ordine stanno indagando per determinare l'esatta dinamica di quanto accaduto e per cercare di rintracciare l'autore della tentata rapina, sfociata in violenza, che poteva costare cara al 33enne.