Una forte esplosione, avvenuta nella notte, ha bruscamente svegliato gli abitanti della zona di via San Giorgio Vecchio, a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Secondo quanto si apprende, un potente ordigno è esploso in un locale che ospita un'officina meccanica, che è risultata quasi interamente distrutta dalla deflagrazione, talmente forte da portare in strada molti dei residenti in zona. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme, e gli agenti del locale commissariato di polizia, chiamati a fare chiarezza sulla vicenda. Al momento, gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi: tra quelle prese più in considerazione c'è la pista che porta al racket.