Chi utilizza gli autobus a Napoli sa di essere oggetto delle attenzioni degli scippatori, che nel mirino hanno soprattutto i turisti, considerate prede più facili. Proprio uno di questi, un turista fiorentino di 70 anni, mentre si trovava su un autobus che transitava nei pressi di piazza Garibaldi e della Stazione Centrale di Napoli, è stato derubato del portafogli, che conteneva circa 100 euro e tutti i suoi documenti. Il 70enne, però, si è immediatamente accorto del furto ed è riuscito a bloccare il malvivente, allertando le forze dell'ordine.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Napoli-Centro, che hanno individuato ed arrestato il malvivente: si tratta di un uomo di 29 anni, di origine senegalese, in Italia senza fissa dimora. I militari dell'Arma lo hanno condotto in stazione con l'accusa di furto con destrezza ed è ora in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. La refurtiva, il portafogli, i soldi e i documenti, sono stati restituiti al legittimo proprietario.