Pizza Margherita, la più famosa tra quelle della tradizione
in foto: Pizza Margherita, la più famosa tra quelle della tradizione.

La decisione di inserire anche la Pizza come Patrimonio dell'Unesco slitta di alcune ore. L'iscrizione dell'Arte dei pizzaiuoli napoletani nella Lista rappresentativa dei Beni mondiali sarà probabilmente ufficializzata già nel primo pomeriggio (ora italiana): la commissione dei rappresentanti dei 24 stati membri, riunita sull'isola di Jeju, in Corea del Sud, arriverà con ogni probabilità tra le 14 e le 16.

Lo ha annunciato Alfonso Pecorario Scanio, presidente della Fondazione UniVerde, in videoconferenza con la Corea del Sud dal Comune di Napoli: "Abbiamo buone possibilità, abbiamo lavorato bene e stiamo seguendo tutto passo dopo passo. Speriamo di dare soddisfazione sia a Napoli che all'Italia". Assieme a lui anche Vincenza Lomonaco, rappresentante Permanente d'Italia presso l'Unesco. L'iniziativa fu lanciata nel 2014 durante il tradizionale Pizza Village di Napoli, ed ora sembra essere giunti al rush finale per il prestigioso riconoscimento internazionale.