Si è concluso a Salerno il Campionato Nazionale Pizza Doc, giunto alla sua quinta edizione. Tra i vincitori, da segnalare anche Christian Florin Manolache, il giovane pizzaiolo che si è aggiudicato il titolo per la Pizza Senza Glutine, davanti a Raffaele Gentile ed Alfredo Caliendo. Un riconoscimento di prestigio che, assieme agli altri assegnati durante la premiazione, ha messo in risalto l'evento, svoltosi nei giorni scorsi all'Expo di Salerno.

La premiazione del podio per la pizza senza glutine: Christian Manolache (1° posto), Raffaele Gentile (2°) e Alfredo Caliendo (3°). [Foto / Campionato Nazionale Pizza Doc]
in foto: La premiazione del podio per la pizza senza glutine: Christian Manolache (1° posto), Raffaele Gentile (2°) e Alfredo Caliendo (3°). [Foto / Campionato Nazionale Pizza Doc]

Il nome della pizza senza glutine di Christian Manolache è tutto un programma: "A tavola col guerriero". E vede come ingredienti fior di latte, blu di pecora, lardo irpino e carciofo bianco del Tanagro. Una formula che gli è valsa il primo posto nella classifica per la Pizza senza Glutine, davanti a 300 colleghi pizzaioli, giunti da tutta Italia ma anche dal resto d'Europa e perfino dagli Stati Uniti d'America. Manolache fa parte del team guidato dallo chef Giuseppe Maglione, molto conosciuto soprattutto per il ristorante "Daniele Gourmet", che si trova sul viale Italia di Avellino, a due passi dal cuore della movida irpina, e da sempre impegnata nella cucina senza glutine, tanto da essere pizzeria associata all'Associazione Italiana Celiachia, con un forno ed un angolo interamente dedicati al gluten free.

La classifica completa dei vincitori

– Pizza Classica: Luigi Greco
– Pizza Margherita doc: Gaetano De Rosa
– Pizza senza glutine: Christian Florin Manolache
– Pizza fritta: Nicola Staropoli
– Pizza in pala: Gennaro Cirelli
– Pizza in teglia: Marco Iovane
– Pinsa romana: Kostyantyn Tymoshenko
– Pizza a due: Marco Cerbone
– Juniores: Paolo Valles