14 Dicembre 2017
20:14

“Preside’ caccia i soldi!”: De Laurentiis risponde ai The Jackal

La risposta di De Laurentiis in una diretta live su Facebook ad un tormentone di Ciro Priello e Fabio Balsamo dei The Jackal che imperversa nelle stories di Instagram.
A cura di En.Ta.

"Preside' caccia i soldi!". Rispondendo in una diretta live su Facebook ad un tormentone di Ciro Priello e Fabio Balsamo dei  The Jackal che imperversa nelle stories di Instagram, il presidente del Napoli Calcio, Aurelio De Laurentiis ha risposto scherzosamente sugli investimenti per rafforzare la squadra in vista del mercato ‘di riparazione' a gennaio.

Uno spettatore ha esclamato "Preside' caccia i soldi!" nel corso di una diretta Facebook con Paolo Ruffini e lo stesso De Laurentiis per pubblicizzare "Super Vacanze di Natale", il film che racchiude le gag più divertenti di tutti i ‘cinepanettoni' prodotti dalla FilmAuro, da Vacanze di Natale, la pellicola del 1983 con Christian De Sica e Jerry Calà, ai film con De Sica e Massimo Boldi, a quelli più recenti con Lillo e Greg. Ruffini, che ha avuto il compito di selezionare gli episodi più famosi e divertenti in qualità di regista, non capisce l'espressione napoletana e passa la palla a De Laurentiis, che ripete in diretta il tormentone dei The Jackal.

I ‘cuozzi' dei The Jackal

I ‘cuozzi' dei The Jackal, interpretati da Ciro Priello e Fabio Balsamo, sono i ‘truzzi', i ‘tamarri' napoletani, che concludono le loro conversazioni in strada chiacchierando sul Napoli e invitando De Laurentiis a "cacciare i soldi".

 
Le condizioni di Maurizio De Giovanni, lo scrittore sottoposto ad angioplastica dopo un infarto
Le condizioni di Maurizio De Giovanni, lo scrittore sottoposto ad angioplastica dopo un infarto
Migliorano le condizioni di Maurizio De Giovanni. Lo scrittore ieri operato dopo un infarto
Migliorano le condizioni di Maurizio De Giovanni. Lo scrittore ieri operato dopo un infarto
Napoli, nuovo parcheggio in piazza Garibaldi. Il sindaco:
Napoli, nuovo parcheggio in piazza Garibaldi. Il sindaco: "Primo passo, vogliamo una piazza viva"
344.776 di AntonioMusella
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni