L'edizione 2020 di La pupa e il secchione – E viceversa, vede ben tre presenze napoletane. Si tratta di Martina Fusco, Mariano Catanzaro e Dario Massa. I tre partecipano dunque al reality in onda su Italia 1 per 6 puntate, condotto da Paolo Ruffini con la partecipazione di Francesca Cipriani. La Pupa e il Secchione e viceversa è uno storico programma un tempo condotto da Paolo Bonolis che ha una formula semplice per quanto gettonatissima: mettere uno di fronte all'altro intellettuali brutti e ragazze belle ma ignoranti. In questa edizione si sono aggiunti i poli opposti vale a dire i pupi e le secchione.

Tra i concorrenti de La pupa e il secchione e viceversa ci sono tre napoletani. Si tratta del game designer napoletano Dario Massa, reduce da Ciao Darwin 8, originario di Bacoli, nella zona Flegrea, dove vive insieme alla madre, 26 anni, autodidatta nel suo settore, quello del design di giochi.

Poi c'è la più attesa, ovvero Martina Fusco, 18 anni, anche lei protagonista di un exploit a Ciao Darwin: in quella occasione la studentessa e modella partenopea fu apprezzatissima per le forme mozzafiato e per il suo caratterino espresso soprattutto su Instagram con pepate risposte, destinate alle persone un po' troppo "ossessive". Infine, il terzo partecipante made in Napoli a La pupa e il secchione e viceversa è  il 26enne Mariano Catanzaro, influencer sui social e personaggio televisivo divenuto popolare nel 2014 quando prese parte a Uomini e Donne, il dating show di Maria de Filippi. In quella occasione Mariano fu corteggiatore della tronista Valentina Dallari e poi prese parte a puntate successive arrivando anche a diventare tronista.