Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Blitz degli agenti della Polizia Municipale di Napoli a tutela della salute dei consumatori. Nella fattispecie, i vigili dell'Unità Operativa Stella hanno ispezionato numerosi esercizi commerciali della zona, il Rione Sanità, nel cuore del capoluogo campano, riscontrando numerose irregolarità e sanzionando i gestori delle suddette attività. In particolare, gli agenti della Municipale hanno controllato 19 negozi, elevando sanzioni per 8 commercianti per occupazione abusiva di suolo pubblico. In un esercizio commerciale, i vigili urbani hanno rinvenuto e sequestrato 150 chili di frutta e verdura messi in vendita in strada ed esposti agli agenti inquinanti, in totale spregio delle norme in materia di igiene e sicurezza, quindi considerati pericolosi per la salute dei consumatori. Il titolare di un altro esercizio commerciale è invece stato sanzionato per aver installato una tabella pubblicitaria senza autorizzazione.

Durante le attività di controllo del territorio, gli agenti hanno sanzionato anche 7 automobilisti per violazioni al Codice della Strada; un motoveicolo è stato invece sottoposto a fermo amministrativo, dal momento che il conducente ne era alla guida senza casco. Inoltre, gli agenti dell'Unità Operativa Tutela Ambiente hanno denunciato il conducente di un veicolo commerciale che ha tentato di abbandonare in strada una grossa quantità di rifiuti speciali: il mezzo è stato sottoposto a sequestro.