Un uomo è deceduto questa mattina nel Salernitano dopo essere caduto dalla sua bicicletta. La tragedia è avvenuta lungo la strada provinciale, verso Croce di Cava de' Tirreni, nei pressi del Castello Arechi. Ancora non sono chiare le cause della morte, ma potrebbe essersi trattato di un malore: l'uomo si sarebbe sentito male e per quel motivo avrebbe perso il controllo della bici, finendo a terra e morendo poco dopo, nonostante i soccorsi. L'episodio è avvenuto intorno alle 8 di oggi, 21 febbraio, non sarebbero coinvolti altri veicoli.

L'uomo, stando a quanto ricostruito al momento, stava pedalando sulla provinciale quando lo hanno visto cadere rovinosamente a terra. Alcuni passanti si sono avvicinati e hanno avvisato i soccorsi, in pochi minuti sono sopraggiunte le forze dell'ordine e un'ambulanza, ma i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso: il cuore dell'uomo aveva già smesso di battere, inutili i tentativi di rianimarlo sul posto.

Esclusa, nella fase iniziale delle indagini, l'ipotesi di un incidente con un altro veicolo: alcuni testimoni avrebbero riferito che non ci sono stati scontri e né il corpo né la bicicletta presentavano segni che potessero essere riconducibili all'impatto con un'automobile; l'uomo sarebbe quindi caduto da solo, e il motivo della perdita di controllo della bici potrebbe essere stato proprio un malore che lo avrebbe colpito all'improvviso e lo avrebbe stroncato in pochi istanti, prima dell'arrivo dei soccorsi. Le generalità della vittima non sono ancora state rese note; si tratterebbe di una persona residente a Cava de' Tirreni.