Una suora picchia un suo piccolo alunno in un’aula di un asilo di San Marcellino
in foto: Una suora picchia un suo piccolo alunno in un’aula di un asilo di San Marcellino

Schiaffi, strattoni, tirate di capelli, qualche bimbo ha riferito di aver ricevuto anche schiaffi nelle parti intime. I piccoli alunni considerati più problematici venivano rinchiusi in una stanza buia e chi si rifiutava di mangiare, invece, veniva costretto a ingoiare il cibo caduto a terra. Il comportamento di alcune suore di una scuola di San Marcellino è stato certificato dalle riprese realizzate dalle telecamere nascoste installate dai carabinieri in aula dopo le denunce presentate da alcuni genitori. Questo (sopra) è uno di quei video. Nelle immagini si vede una suora mentre rincorre un bambino e lo picchia sotto lo sguardo degli altri piccoli alunni.

Lo scorso 28 giugno quattro sorelle di 76, 54, 47 e 34 anni, insegnanti in una scuola per l'infanzia, sono state sospese dal lavoro per dodici mesi. Le donne sono state accusate di maltrattamenti aggravati ai danni di alcuni alunni. Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord. Fra pochi giorni le suore verranno processate con il rito abbreviato. Le vittime accertate sarebbero cinque, tra i tre e i cinque anni di età.