Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Nella notte fra sabato 5 e domenica 6 gennaio, giorno dell'Epifania, lieve scossa di terremoto a ridosso di Napoli ed esattamente a Serrara Fontana, comune dell'isola d'Ischia. L'Istituto di Geofisica e vulcanologia, nel riferire della scossa, stima in magnitudo 1,3 scala Richter la sua potenza e stabilisce che è avvenuta a circa 2 chilometri sotto il livello del suolo.  L'area dell'isola di Ischia è vulcanica e fortemente sismica da sempre; anche a metà dicembre 2018 c'è stata l'ennesima scia sismica nella zona.

Proprio sabato 5 gennaio, un altro evento tellurico in Campania, tra il Beneventano e il Casertano: a tremare la zona di Forchia, alle ore 22.15 per un sisma magnitudo 2.7, distintamente avvertito dalla popolazione senza causare fortunatamente danni a persone o cose.