Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata registrata dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) in serata in Campania. La scossa è stata registrata alle ore 22,15 con epicentro nei pressi di Forchia, nella provincia di Benevento. Al momento non si hanno notizie di eventuali danni a cose o persone ma in tanti, da diverse province della Campania, hanno avvertito distintamente il sisma. Decine le segnalazioni apparse su Twitter. Il terremoto è stato avvertito nei comuni vicini all’epicentro ma anche nelle province di Caserta e Napoli. Secondo i dati diffusi dall’Ingv, il terremoto è stato registrato a una profondità di sei chilometri.

Il sisma distintamente avvertito dalla popolazione – “Nel Beneventano (vicino la provincia di Caserta) verso le 22:15 abbiamo avvertito una scossa brevissima ma molto intensa di #terremoto di tipo sussultorio. Un grosso botto. Nessun danno”, si legge su Twitter. E ancora: “Scossa di #terremoto avvertita anche a Sant'Agata de' Goti (Benevento)”.

“È durato neanche un secondo – ha scritto un altro utente – ma si è sentito un botto pazzesco, quasi come un'esplosione. Ho sentito il letto e le finestre muoversi. Avevo il computer sulle gambe e stava cadendo. Credo sia stato sussultorio. Più che altro vorrei capire l'epicentro”.