Drammatico incidente stradale, durante la notte, sulla Statale 145, conosciuta anche come Statale Sorrentina, dove un uomo è purtroppo deceduto. Stando a quanto si apprende la vittima stava viaggiando sulla sua motocicletta in direzione di Vico Equense quando, giunto nei pressi di Pozzano, frazione di Castellammare di Stabia, nella provincia di Napoli, ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato, per cause ancora in corso di accertamento, contro un pilastro di cemento. L'impatto è stato così violento che l'uomo è stato sbalzato dalla moto e ha compiuto un volo di parecchie decine di metri, atterrando poi sull'asfalto. L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 che, nonostante il loro tempestivo intervento non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Sul luogo del drammatico indicente sono arrivati anche gli agenti della Polizia Stradale di Sorrento, che hanno effettuato tutti i rilievi atti a stabilire l'esatta dinamica di quanto accaduto, che risulta ancora oscura. Non sono ancora state rese note le generalità della vittima, ma stando a quanto si apprende si tratterebbe di un dirigente di Finantieri che era in visita agli stabilimenti di Castellammare di Stabia. Sul posto è arrivato anche il magistrato di turno: la Procura di competenza, quella di Torre Annunziata, ha aperto una inchiesta per stabilire se vi siano delle responsabilità nella morte dell'uomo. Con ogni probabilità, dunque, nelle prossime ore sulla salma verrà effettuata l'autopsia, che dovrebbe chiarire con precisione le cause della morte.