159 CONDIVISIONI
6 Ottobre 2018
10:42

Stesa nella notte a Fuorigrotta: 64enne si spaventa e si ferisce per scappare

Stesa nella notte a Fuorigrotta. Al rione Lauro un commando ha esploso 8 colpi di pistola contro un’abitazione al piano terra di una palazzina. Un anziano, incensurato, quando ha sentito l’esplosione di colpi, si è spaventato e alzandosi di fretta dal letto ha sbattuto contro qualcosa procurandosi una ferita guaribile in dieci giorni.
A cura di Valerio Renzi
159 CONDIVISIONI

Spari nella notte a Napoli, l'ennesima stesa con pistoleri che premono il grilletto all'impazzata per poi darsi alla fuga precipitosamente. I cittadini svegliati dagli spari, terrorizzati e la paura che qualche innocente ci vada di mezzo. È da poco passata la mezzanotte quando nel rione Lauro a Fuorigrotta, qualcuno esplode almeno otto colpi di proiettile contro un'abitazione posta al piano terra di via Leopardi.

Quando i carabinieri della stazione di Bagnoli giungono sul posto degli autori della stesa non c'è più traccia, rimane solo da raccogliere i bossoli e le testimonianze, oltre che da stabilire se il commando che ha sparato avesse un obiettivo preciso. Nel frangente un uomo di 64 anni, incensurato, è  rimasto ferito, ma non perché raggiunto da qualche proiettile.

"Stavo dormendo e ho sentito un dolore al braccio – racconta a Fanpage.it il signor Umberto Visone – mi sono svegliato e ho sentito che sparavano e i colpi attraversavano la casa. Poi ho visto il braccio sanguinare. Fortunatamente mia moglie era in cucina perché dal lato del balcone ci dorme lei". "Non è mai successo nulla di simile in questo quartiere , per colpa di queste persone la città diventa invivibile, ti vai a coricare la sera e non sai cosa può succedere, magari sbagliano persona e ti ritrovi all'altro mondo senza nemmeno sapere perché", commenta amaro il signor Umberto.

159 CONDIVISIONI
Stesa a Chiaia: spari dallo scooter tra la folla di giovani
Stesa a Chiaia: spari dallo scooter tra la folla di giovani
Napoli-Juve a Fuorigrotta: carri attrezzi pronti allo stadio. Ma i vigili temono aggressioni
Napoli-Juve a Fuorigrotta: carri attrezzi pronti allo stadio. Ma i vigili temono aggressioni
Rapina nel centro scommesse, naso spaccato al cassiere. Vigilante fa scappare i banditi
Rapina nel centro scommesse, naso spaccato al cassiere. Vigilante fa scappare i banditi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni