L'ambulanza e lo scooter coinvolti nell'incidente di via Garcia Lorca a Succivo, a due passi dal Parco Jumanji.
in foto: L’ambulanza e lo scooter coinvolti nell’incidente di via Garcia Lorca a Succivo, a due passi dal Parco Jumanji.

Paura a Succivo, nel Casertano: uno scooter ed un motorino si sono scontrati su via Federico Garcia Lorca, a pochi passi dall'ingresso del Parco Jumanji e proprio di fronte all'Asl di Caserta. Ancora sconosciute le cause dell'incidente, anche se dalle prime informazioni sembrerebbe che l'ambulanza guidata dai sanitari del 118 abbia colpito in pieno lo scooter su cui si trovava una sola persona, sbalzata dall'impatto. Fortunatamente, il giovane che è finito sull'asfalto è rimasto ferito in maniera lieve: solo qualche escoriazione sul corpo e nulla di grave per lui. Ben diversa invece la situazione dello scooter che è stato centrato in pieno, e per il quale ora il giovane dovrà fare i conti, letteralmente, con un meccanico. Nessun ferito invece a bordo dell'ambulanza. Si indaga intanto per cercare di capire cause e responsabilità dell'incidente, per il quale è al vaglio la dinamica, ancora poco chiara.

Tra l'altro, il Parco Jumanji che si trova proprio a pochi metri dall'incidente, è spesso frequentato da bambini, vista la presenza di giochi ed altre attrattive, ma fortunatamente nessuno dei giovanissimi si trovava in quel momento in strada. Un incidente che però deve far riflettere sull'assenza di semafori e obblighi di precedenza, in una zona molto frequentata dai bambini, e dove si trovano solo i dissuasori di velocità, nonostante il passaggio di ambulanze vista la vicinanza del Pronto Soccorso dell'Asl Caserta.