Salvatore Guangi, candidato del centrodestra alle Suppletive per il Senato
in foto: Salvatore Guangi, candidato del centrodestra alle Suppletive per il Senato

Al Consiglio comunale di Napoli il clima è conviviale. Forse pure troppo: in tempi di elezioni suppletive per il Senato non c'è alcun clima di competizione. Così capita di trovarsi un consigliere di Italia viva (Carmine Sgambati), il capogruppo e un consigliere del Partito Democratico, ovvero Aniello Esposito ‘Bobo' e Salvatore Madonna, nella stanza di Esposito a festeggiare – non si sa cosa – con Salvatore Guangi, consigliere comunale sì, ma soprattutto candidato alle prossime elezioni Suppletive al Senato per il centrodestra dunque contro il Pd che sostiene invece il giornalista Sandro Ruotolo.

Pasticcini e Coca Cola, schiamazzi che non sono passati inosservati né inascoltati: a tenere banco Bobo, fedelissimo di Nicola Oddati e Mario Casillo. Madonna ed Esposito sono pezzi forti nella Sesta Municipalità Barra-San Giovanni-Ponticelli: una zona ex rossa ora conquistata dal Movimento 5 Stelle (chissà se è ancora così…) una Municipalità  in cui Guangi sicuramente  è elettoralmente debolissimo. Qualche giorno fa, invece, cenetta a casa del renziano Sgambati: presenti Stanislao Lanzotti, altro consigliere di Forza Italia sostenitore di Guangi, insieme a Salvatore Madonna, Aniello Esposito e  Federico Arienzo.