9 Luglio 2020
10:16

Tommaso Rea, tabaccaio e politico del Vesuviano, trovato in una pozza di sangue. È grave

Tommaso Rea, 52 anni, titolare di una tabaccheria di Somma Vesuviana (Napoli) e segretario della lista civica “Svolta Popolare”, è stato ritrovato nel suo esercizio commerciale in una pozza di sangue ieri sera, 8 luglio. Dall’analisi della videosorveglianza è emerso che si è trattato di un tentato suicidio. Trasportato all’ospedale del Mare, è stato operato d’urgenza; le sue condizioni restano critiche.
A cura di Nico Falco

Inizialmente si era pensato a un'aggressione, a un tentativo di rapina sfociato nel sangue, ma le telecamere della videosorveglianza interna hanno restituito una realtà diversa: quello di Tommaso Rea, il commerciante di 52 anni di Somma Vesuviana ritrovato ieri sera in una pozza di sangue nella sua tabaccheria, è stato un tentato suicidio. L'uomo si è procurato da solo i tagli alla gola e ai polsi, attualmente è ricoverato in condizioni molto gravi all'Ospedale del Mare, dove è stato già sottoposto a una operazione chirurgica.

Il 52enne è stato ritrovato nel suo locale commerciale nella zona Mercato Vecchio del comune vesuviano. In un primo momento i carabinieri di Castello di Cisterna, titolari delle indagini, avevano incluso tra le piste quella della rapina ma anche eventuali collegamenti con l'attivismo politico: Rea, oltre ad essere titolare della tabaccheria, è anche segretario di "Svolta Popolare", la lista civica di maggioranza in città. All'arrivo in ospedale le condizioni di Rea erano gravissime ed in pericolo di vita, la prognosi ovviamente riservata.

L'uomo è stato trasportato in ambulanza all'Ospedale del Mare, dove è stato sottoposto a una operazione chirurgica d'urgenza. Tra i molti appelli diffusi sui social per le donazioni di sangue, anche quello del Sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno. "Il nostro amico Tommaso Rea – scrive Di Sarno su Facebook – sta combattendo la sua battaglia per la vita. Adesso è in sala operatoria all'Ospedale del Mare. Preghiamo per lui. Ha bisogno di molte trasfusioni di #sangue. Andiamo domani mattina in massa a donare direttamente all'ospedale".

Fulmine si abbatte davanti alla Casa Bianca e uccide tre persone. Il video
Fulmine si abbatte davanti alla Casa Bianca e uccide tre persone. Il video
5.166 di LoManc
Donna trovata morta in casa a Salerno, grave la sorella: non si esclude la rapina finita male
Donna trovata morta in casa a Salerno, grave la sorella: non si esclude la rapina finita male
Una donna trovata morta in casa a Salerno, l'altra è ferita: si indaga sull'accaduto
Una donna trovata morta in casa a Salerno, l'altra è ferita: si indaga sull'accaduto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni