Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Tutto di Ferragosto fatale per un ragazzo di 22 anni, che si trovava con un gruppetto di amici a Castel Volturno, provincia di Caserta. Stando a quanto riporta il Mattino, il ragazzo si è tuffato in mare, ma non è più riuscito a tornare a riva ed è annegato. Il tragico incidente si è verificato sulla spiaggia libera di Fontana blu vicino al bar Miriam. Il mare ieri sera era mosso e probabilmente il ragazzo non sapeva nuotare.

La salma è stata trasferita all'istituto di medicina legale di Caserta

Stando alle prime informazioni si tratta di un ragazzo indiano di 22 anni. A dare l'allarme sarebbero stati gli amici. Non è stata ancora diffusa l'identità del ragazzo. Secondo le prime ricostruzioni da parte delle forze dell'ordine, alcuni bagnanti hanno provato a rianimare il 22enne, ma è stato tutto inutile. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri. I militari hanno raccolto alcune testimonianze per tentare di ricostruire i dettagli del tragico incidente in acqua. La salma è stata trasferita all'istituto di medicina legale di Caserta per l'autopsia. I risultati dovrebbero confermare che la morte del ragazzo sia avvenuta per annegamento tra le onde.