Ieri, la notizia della morte di Loredana Simioli, ha sconvolto il mondo dello spettacolo napoletano, ma anche i tantissimi fan che hanno dimostrato tanto affetto per l'attrice che, negli anni Novanta, aveva preso parte a Telegaribaldi, programma televisivo ormai cult a Napoli, portando sul piccolo schermo il personaggio della "vrenzola" Mariarca. Da quando, ieri, si è diffusa la notizia della morte dell'attrice e speaker napoletana, un fiume di messaggi e di affetto si è riversato sui social network, traducendosi in centinaia e centinaia di messaggi in ricordo di Loredana e di cordoglio per suo fratello Gianni e per la famiglia.

Il cordoglio degli artisti napoletani

Dopo il ricordo del comico Antonio D'Ausilio – anche lui in quegli anni a Telegaribaldi – che a Fanpage.it ha tratteggiato il suo ritratto di Loredana Simioli, tantissimi colleghi e amici del mondo dello spettacolo hanno rivolto un pensiero all'attrice. "Sono ancora sconvolta dal dolore che mi spacca il cuore – scrive Lisa Fusco, la soubrettina, che pure era nel cast di Telegaribaldi -. Tutta Napoli sta piangendo ed io con loro, per sempre tua amica". Il noto cantautore Nino D'Angelo, invece, scrive: "Ciao Loredana, ci mancherai tanto. R.I.P amica mia… Un abbraccio a Gianni e a tutta la famiglia Simioli". "Ciao Loredana, artista compresa dai grandi e non capita dai mediocri, animo gentile e profondo, amica e compagna di scena straordinaria, mamma e donna esemplare. Che gli angeli veglino su di te e accompagnino tua figlia nel cammino della vita" è il ricordo invece di Mimmo Esposito, l'attore che a Telegaribaldi interpretava l'Ispettore Persico.