Grave episodio di violenza, nel tardo pomeriggio di ieri, a Fuorigrotta, quartiere della periferia occidentale di Napoli, dove un ragazzo di 21 anni è stato accoltellato. Stando a quanto si apprende, il ragazzo si trovava nelle vicinanze del Parco San Paolo quando sarebbe stato avvicinato da un'altra persona, che dopo averlo minacciato e schiaffeggiato non avrebbe esitato a tirare fuori un coltello e a colpire con un fendente al fianco il 21enne. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno trovato il ragazzo in una pozza di sangue: trasportato al vicino ospedale San Paolo in condizioni che inizialmente sembravano critiche, il 21enne è stato medicato e non sarebbe in pericolo di vita.

Stando a quanto si apprende, la violenza sarebbe scattata per uno sguardo di troppo che la vittima avrebbe rivolto al suo assalitore. Sulla vicenda indagano le forze dell'ordine, che sono al lavoro per identificare il ragazzo che ha sferrato la coltellata. La vittima, invece, il ragazzo di 21 anni, era già noto alle forze dell'ordine per spaccio.