Choc a Vallo della Lucania, dove un ragazzo di ventinove anni si è tolto la vita impiccandosi nel garage di casa. La terribile scoperta è stata fatta dal padre del ragazzo: verso le 21, l'uomo è entrato nel garage trovandosi il corpo del figlio ormai senza vita davanti agli occhi. Un suicidio al momento inspiegabile: il giovane era conosciuto in tutto il paese, e la notizia ha fatto rapidamente il giro della cittadina, suscitando scalpore.

Figlio di un noto professionista del posto, di lui si erano perse le tracce nella prima serata. Alla madre avrebbe detto che sarebbe sceso un attimo in garage, e da allora non aveva più fatto ritorno. Poi attorno alle 21 la tragica scoperta da parte del padre. Inutili i tentativi di soccorso: il ragazzo era già deceduto. Sulla vicenda indagano ora i carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, anche se al momento non ci sono ipotesi sui motivi del gesto, che per i più resta inspiegabile.