Momenti di follia quelli vissuti nella centralissima Via Duomo, nel cuore di Napoli: prima un furto, poi l'inseguimento dei ladri da parte di Polizia ed Esercito, alla fine la cattura. Come la trama di un qualunque film di medio livello, almeno si può dire "tutto è bene quel che finisce bene". Ladri catturati e refurtiva restituita ai legittimi proprietari.

Due algerini avevano appena rubato un telefono cellulare di ultima generazione a due turisti stranieri che, come tanti soprattutto in questo periodo, affollano Napoli. Il tutto a due passi da San Gregorio Armeno, letteralmente presa d'assalto in vista del periodo natalizio. I due turisti, però, hanno sollecitato subito l'intervento dei militari dell'esercito, impegnati in città per l'operazione "Strade Sicure" e che affollano i punti nevralgici del centro napoletano. Partito l'inseguimento, a loro si sono aggiunti anche i Poliziotti in supporto: alla fine i due algerini sono stati fermati ed il cellulare restituito ai legittimi proprietari.