L’attore Vincenzo Salemme
in foto: L’attore Vincenzo Salemme

La sua comicità e le sue opere teatrali, come "E fuori nevica" o "Premiata pasticceria Bellavista", sono conosciute e apprezzate in tutto il Paese. Stiamo parlando di Vincenzo Salemme, attore, commediografo e regista partenopeo – di Bacoli, per l'esattezza – sia cinematografico che teatrale, che torna protagonista in televisione proprio con le sue opere: tre rappresentazioni teatrali andranno in onda in prima serata sulla Rai. Si tratta di "Di mamma ce n'è una sola", "Sogni e bisogni" e "Una festa esagerata", che andranno in onda rispettivamente l'11, il 18 e il 25 dicembre, a Natale, che Salemme metterà in scena all'Auditorium Rai di Napoli. Gli spettacoli andranno in onda in presa diretta in televisione. Dalla commedia "Una festa esagerata" è stato tratto anche un film, per la regia propria di Salemme, che è anche protagonista della pellicola insieme a Claudio Bisio e Massimiliano Gallo, uscito nella sale cinematografiche nel 2018.

In realtà, Vincenzo Salemme è entrato nelle case degli italiani ogni sabato sera, grazie alla sua partecipazione al programma di Rai Uno "Tale e Quale" condotto da Carlo Conti, che come sempre ha ottenuto un grande successo. Salemme ha vestito gli insoliti panni di giurato, dovendo commentare e dare un voto alle esibizioni dei vip che impersonavano cantanti famosi. Con le tre prime serata Rai, invece, l'attore bacolese torna a fare quello che gli piace di più: recitare sul palcoscenico, davanti al pubblico che riempie il teatro.