Traffico in tilt, questa mattina, al Vomero, quartiere collinare di Napoli: alcuni studenti dell'istituto superiore Giustino Fortunato hanno bloccato vico Acitillo, nelle vicinanze di piazza Quattro Giornate. I ragazzi hanno posizionato alcuni cassonetti dell'immondizia di traverso sulla strada, bloccando di fatto il traffico automobilistico. La protesta degli studenti nasce dalla lunga inagibilità della succursale dell'istituto scolastico, che costringe i ragazzi ad alternarsi nella sede principale, con turni mattutini e turni pomeridiani. Il traffico automobilistico, soprattutto in vico Acitillo, ma in generale nell'interno quartiere, è paralizzato.

Giornata difficile per gli automobilisti partenopei, dal momento che anche sulla Tangenziale di Napoli si registrano forti rallentamenti, a causa principalmente di controlli di monitoraggio al viadotto di Capodichino della Tangenziale, che ha costretto gli operai a chiudere una delle tre corsie di marcia. Da questa mattina, il traffico è rallentato, in direzione di Napoli e delle Autostrade, a partire dall'uscita di Agnano e almeno fino al Corso Malta. Traffico pesantemente rallentato anche nel centro della città, in particolare al centro storico e sul lungomare.