Strada bloccata da autobus ad Afragola (Foto di Sei di Afragola se…)
in foto: Strada bloccata da autobus ad Afragola (Foto di Sei di Afragola se…)

Avrebbero fatto rumore, e parecchio. Si sarebbero trovati le forze dell'ordine dell'ordine addosso in pochi minuti. E così si sono costruiti un perimetro "di sicurezza", in modo da bloccare le volanti mentre svaligiavano la banca: quando sono arrivati polizia e carabinieri si sono trovati la strada sbarrata da due camion, mentre i ladri scappavano con un terzo mezzo. L'assalto in banca da film è avvenuto nella notte ad Aversa, in provincia di Caserta, ai danni della filiale Unicredit di piazza Vittorio Emanuele. Un piano studiato nei dettagli, che ha bloccato il centro cittadino.

I ladri sono entrati in azione tra le 4.30 e le 5, quando sono arrivate le segnalazioni ai centralini delle forze dell'ordine: i residenti erano stati svegliati da un boato. Il rumore era quello delle vetrine della banca che andavano in frantumi, disintegrate con la tecnica della "spaccata": un'automobile scagliata contro il vetro.  Mentre la volante della Polizia e le due pattuglie dei carabinieri cercavano una via alternativa per raggiungere piazza Vittorio Emanuele, i criminali hanno caricato delle cassette di sicurezza su un'automobile e si sono dileguati. Sul posto è intervenuto il sindaco di Aversa, Alfonso Golia, che ha detto che "contro questi criminali che riescono a bloccare un intero centro c'è bisogno di più forze dell'ordine".

I ladri bloccano le strade con gli autobus

Un colpo con la stessa tecnica c'era stato nel dicembre 2018 ad Acerra, i malviventi avevano usato due tir: uno per bloccare un accesso, l'altro per sfondare l'ingresso della Banca di Credito Popolare sul Corso Italia e poi per chiudere un'altra strada. Più di recente, nella notte del 22 ottobre, era stata presa di mira la filiale Unicredit di Afragola, in via Enrico de Nicola: le strade erano state bloccate con tre autobus e un'automobile ed era stato usato un braccio meccanico per sradicare la parete dove si trova il bancomat; durante il colpo, però, l'attrezzatura si era rotta e i ladri erano scappati.