"Ci sono 900 milioni di euro per piano economico sociale della Regione Campania. Uno sforzo gigantesco per dare una mano alla povera gente", spiega Vincenzo De Luca che nella sua diretta Facebook settimanale fa il punto sulla situazione connessa all'emergenza Coronavirus sul territorio regionale. Il punto non solo su questione ospedaliera, epidemologica e sanitaria ma anche sul tema cruciale della crisi economica e dei provvedimenti a sostegno dei più poveri e degli imprenditori.

"Sono, pochi, maledetti e subito" spiega De Luca. Sono soldi che non dovrete restituire, non sono crediti agevolati o prestiti. Per il bonus famiglie, spiega, si attende dagli Ambito Territoriali locali l'elenco con famiglie di disabili non gravi cui dare i 500 euro regionali. Attendiamo per le famiglie con ragazzi sotto i 15 anni l'elenco per disporre il contributo.  "Non faremo pagare agli studenti le residenze universitarie per i mesi in cui le università sono state chiuse". Da martedì 14 aprile sul sito della Regione Campania ci saranno informazioni su come chiedere i contributi vari.

Contributo per far arrivare le pensioni al minimo a 1.000 euro: "Non ce la faremo per aprile ma per maggio e per giugno. Non solo pensioni ma anche per pensioni di vecchiaia sotto i mille euro. In tutto sono 250mila persone. Attendiamo elenchi Inps e l'erogazione avverrà con le stesse modalità con cui arriva la pensione, attraverso accrediti conti correnti, Poste Italiane o libretti postali non andrà fatto altro".

Il contributo di 2.000 euro alle imprese: "Le domande possono essere compilate online e inviate mediante procedura telematica. Dalla prossima settimana pubblicheremo tutto sul sito della Regione. Faremo una verifica e comunicheremo l'esito via PEC posta certificata. Poi provvederemo con il bonifico della cifra stabilita".

Bonus ai professionisti e alle partite iva: sarà usata la firma digitale e sul sito web della Regione sarà pubblicato il modulo. "Verificheremo solo l'esistenza del professionista sulle banche dati degli ordini professionali. E trasferiremo la somma su Iban del professionista".