886 CONDIVISIONI
27 Gennaio 2020
9:55

Infarto mentre guarda Napoli-Juventus, tifoso morto in Cilento

Tragedia nella serata di ieri a Vallo della Lucania, in Cilento, provincia di Salerno, dove un uomo di 70 anni è purtroppo deceduto, stroncato da un malore: la vittima si trovava in un centro scommesse, all’interno del quale stava assistendo al match di Serie A, quando è stato colto dal malore, che purtroppo non gli ha lasciato scampo.
A cura di Valerio Papadia
886 CONDIVISIONI

Una tragedia ha colpito, nella serata di ieri, Vallo della Lucania, centro del Cilento, nella provincia di Salerno: un uomo di 70 anni è deceduto, stroncato da un malore. La vittima si trovava all'interno di un centro scommesse della città, nel quale stava assistendo alla partita di Serie A tra Napoli e Juventus che si è disputata ieri allo stadio San Paolo, quando si è improvvisamente sentito male ed è crollato al suolo davanti agli occhi dei presenti, che hanno subito allertato i soccorsi: sul posto sono arrivati immediatamente i sanitari del 118 e il sindaco di Vallo, Antonio Aloia, cardiologo, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 70enne. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della locale stazione, che hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso.

Nel novembre del 2018, in occasione di una partita casalinga del Napoli al San Paolo contro il Chievo Verona, un tifoso partenopeo venne colto da un infarto nell'impianto sportivo pochi minuti prima del fischio d'inizio. Soccorso dapprima dal personale dello stadio e poi dai sanitari del 118, l'uomo venne trasportato all'ospedale San Paolo. Ancora prima, nel febbraio del 2018, un altro tifoso venne colto da un malore sugli spalti dello stadio San Paolo: in quella occasione, decisivo per salvare la vita al tifoso, un uomo di 57 anni, fu il defibrillatore di cui è dotato l'impianto sportivo partenopeo.

886 CONDIVISIONI
Gaetano Manfredi a Fanpage.it: “Napoli era senza speranza, ora è una città che guarda al futuro”
Gaetano Manfredi a Fanpage.it: “Napoli era senza speranza, ora è una città che guarda al futuro”
Ladro tenta di entrare in casa mentre la proprietaria dorme, il video nel centro di Napoli
Ladro tenta di entrare in casa mentre la proprietaria dorme, il video nel centro di Napoli
"Il boss se la prenderà con te", affiliato muore di infarto per paura dopo attentato fallito
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni