1.127 CONDIVISIONI
26 Maggio 2019
10:24

È morta la ragazza che si è lanciata dal ponte di via Marina

Non ce l’ha fatta la ragazza di 34 anni che ieri, 25 maggio, si è lanciata dal ponte di via Marina. Ancora viva dopo un volo di 25 metri, la giovane è stata trasportata d’urgenza al Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare, dove è deceduta poco dopo il suo arrivo. Nella borsa che ha lasciato sul ciglio della strada solo effetti personali. Non ci sono dubbi sulla volontarietà del gesto.
A cura di Nico Falco
1.127 CONDIVISIONI

È deceduta poco dopo il suo arrivo in ospedale la ragazza ucraina di 34 anni che ieri si è lanciata nel pomeriggio di ieri, sabato 25 maggio, dal ponte dell'autostrada A3 in via Reggia di Portici, nei pressi di via Marina, al confine con San Giovanni a Teduccio, periferia orientale di Napoli. La giovane, come raccontato da alcune persone che hanno assistito alla tragedia, è arrivata sul ponte da sola e a piedi, ha lasciato la borsetta sul ciglio della strada e si è buttata. Dopo un salto di 25 metri era ancora viva, i testimoni hanno immediatamente chiamato il 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza, che ha raggiunto il punto dell'impatto con difficoltà: il corpo era finito in un'area recintata. La ragazza è stata caricata sul mezzo di soccorso che è ripartito a sirene spiegate verso la struttura più vicina, l'Ospedale del Mare, ma la giovane è morta poco dopo il suo arrivo al Pronto Soccorso: i medici hanno cercato di rianimarla, ma erano troppo gravi le fratture e i danni interni riportati nella caduta.

Nella borsa abbandonata sulla carreggiata c'erano due passaporti, uno scaduto e l'altro valido, del denaro contante, degli orecchini, un pacchetto di sigarette e dei trucchi; solo effetti personali, nessun messaggio o altro che potesse spiegare il gesto. Le indagini sono affidate alla Polizia di Stato, ma non ci sono dubbi sulla volontarietà del gesto; le motivazioni sarebbero da ricercare nella vita privata della ragazza. Dopo il decesso la salma è stata sequestrata e trasferita al Secondo Policlinico di Napoli a disposizione dell'Autorità Giudiziaria; nei prossimi giorni si svolgerà l'autopsia, poi il corpo verrà liberato per la sepoltura.

1.127 CONDIVISIONI
Ponte collassa, la piena del fiume trascina via le persone
Ponte collassa, la piena del fiume trascina via le persone
12.491 di Viral News
Ponte crolla spazzato via dalla forza dell'acqua: alcune persone lo stavano attraversando in quel momento
Ponte crolla spazzato via dalla forza dell'acqua: alcune persone lo stavano attraversando in quel momento
5.756 di Viral News
Leone scappa in strada: ragazza lo afferra e lo porta via
Leone scappa in strada: ragazza lo afferra e lo porta via
7.004 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni