86 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Fase 2, a Pozzuoli e Bacoli domani riaprono spiagge, lungomare e parchi pubblici

Domani, lunedì 4 maggio, comincia la Fase 2 dell’emergenza Coronavirus. Nelle città di Pozzuoli e Bacoli, in provincia di Napoli, così come nel resto delle città della Campania, a partire da domani riapriranno le spiagge, ma anche i parchi pubblici, nei quali sarà possibile passeggiare e anche svolgere attività fisica, ma solo in determinate fasce orarie.
A cura di Valerio Papadia
86 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Mancano davvero poche ore alla tanto attesa – e per certi versi, di contro, tanto temuta – Fase 2 dell'emergenza Coronavirus, che determinerà un allentamento delle misure restrittive per arginare la diffusione del contagio. A Pozzuoli e Bacoli, città dei Campi Flegrei, nella provincia di Napoli, così come nel resto della Campania, a partire da domani, lunedì 4 maggio, non soltanto si assisterà alla riapertura di altre aziende ed esercizi commerciali, ma sarà anche possibile svolgere alcune attività vietate nel corso di questi quasi di mesi di lockdown che stiamo per lasciarci – si spera definitivamente – alle spalle.

A Pozzuoli, dunque, domani verrà riaperto il Lungomare Pertini a via Napoli, che era stato chiuso lo scorso 20 marzo per evitare assembramenti, dal momento che in più di una occasione alcuni cittadini erano stati sorpresi a passeggiare liberamente. Sarà poi possibile passeggiare all'interno dei parchi pubblici cittadini, anch'essi riaperti, mentre si potrà svolgere attività fisica, come il tanto discusso jogging, soltanto dalle ore 6 alle ore 8.30. Restano chiusi, invece Villa Avellino, l'Oasi di Monte Nuovo e il Parco Urbano Attrezzato di via Vecchia delle Vigne. Rimarranno interdette inoltre tutte le aree giochi per bambini e quelle sportive e non sarà consentita attività ludica o ricreativa all'aperto.

Situazione più o meno analoga anche a Bacoli, dove da domani sarà possibile addirittura passeggiare in spiaggia, così come nei parchi pubblici; per l'occasione, verrà riaperto anche il Parco Vanvitelliano, sul Lago Fusaro, dove sorge la famosa Casina Vanvitelliana. Nella città flegrea si potrà anche pescare in riva al mare o in barca al largo, si potrà andare in canoa e fare surf. Nel caso di assembramento, il sindaco, come disposto dal governo, potrà decidere di chiudere alcuni luoghi per evitare possano sovraffollarsi.

86 CONDIVISIONI
32813 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views