244 CONDIVISIONI
Il Napoli vince la Coppa Italia 2020

Festa a Napoli per la Coppa Italia, la squadra bloccata fino alle 4 di notte ad Afragola

Oltre cinque ore di festa a Napoli per la vittoria della Coppa Italia: e la squadra, tornata da Roma, è rimasta bloccata in treno tra Afragola e Napoli Centrale, fino alla decisione di far scendere i giocatori nella stagione afragolese dove, a fatica, la polizia è riuscita a creare un cordone di sicurezza dove farli passare attraverso i migliaia di tifosi giunti anche lì.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Giuseppe Cozzolino
244 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Il Napoli vince la Coppa Italia 2020

Festeggiamenti ad oltranza, durati tutta la notte, quelli che i tifosi del Napoli hanno riservato alla vittoria della Coppa Italia. Nonostante tutte le norme previste per contenere l'epidemia di coronavirus, alla fine ad avere la meglio è stato l'entusiasmo sfrenato, con migliaia di persone in strada un po' ovunque, pochissime mascherine e nessuna distanza sociale. Le immagini stanno facendo discutere, anche perché caos e assembramenti sono continuati senza sosta per diverse ore.

Non è stata risparmiata neppure la squadra del Napoli, tornata in treno da Roma dopo la finale. La squadra azzurra, inizialmente, doveva rientrare a Napoli Centrale per poi fare rientro ognuno a casa proprio in taxi. Ma non si era fatto i conti con i tifosi che hanno letteralmente preso d'assalto la stazione attendendo l'arrivo della squadra. Già dall'una di notte, si erano già appostati a migliaia a piazza Garibaldi: tanto che il treno arrivato da Roma è stato fatto fermare alla stazione di Napoli Afragola proprio per motivi di sicurezza, mentre a Napoli Centrale si schierava la polizia in assetto antisommossa. Ma non è bastata la loro presenza a scoraggiare i tifosi, e così il treno, ripartito da Afragola per Napoli, ha fatto rientro nuovamente ad Afragola dove, finalmente, la squadra è riuscita a scendere. Anche lì, però, c'erano diverse migliaia di tifosi ad attenderli, con la polizia che nonostante tutto è riuscita a far passare i calciatore che, tra i cori da stadio, sono riusciti a prendere la strada di casa: ma questo è avvenuto solo alle 4 di notte, dopo cinque ore di festeggiamenti ininterrotti.

244 CONDIVISIONI
77 contenuti su questa storia
Vittoria del Napoli, tifoso azzurro si fa tatuare la Coppa Italia sul polpaccio
Vittoria del Napoli, tifoso azzurro si fa tatuare la Coppa Italia sul polpaccio
De Luca boccia la Juventus: "Squadra imbarazzante. Non so come farà in Champions"
De Luca boccia la Juventus: "Squadra imbarazzante. Non so come farà in Champions"
Festa tifosi a Napoli, il viceministro della Salute Sileri: "Non doveva accadere"
Festa tifosi a Napoli, il viceministro della Salute Sileri: "Non doveva accadere"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views